sabato 11 febbraio 2012

Libro di stoffa

Nel realizzare questo libro...ho avuto qualche difficoltà, perchè il cucito non è mai stata una grande passione...però inizio a rivalutare questa idea, nonostante gli inghippi, mi sono divertita molto.
Il risultato è un libro paffutello dal sapore un pò vintage...
L'obiettivo è di racchiudere alcune tipologie di chiusure, per imparare/giocando.





11 commenti:

  1. Anche questo è molto bello. Probabilmente lo sai già, ma c'era stato un concorso per questa specie di libri (magari hai partecipato?), io ne ero venuta a conoscenza su "le figure dei libri":
    http://www.lefiguredeilibri.com/2011/07/05/concorso-tattile-tocca-a-te-i-nostri-vincitori/
    Sono progetti davvero stupendi, e penso sia impegnativo farli in modo che siano anche veramente istruttivi (come il tuo), mi piacerebbe provare... tu oltre ad essere in contato con delle insegnanti, hai dovuto chiedere a qualcuno per donarli (magari è una domanda stupida, ma intendo che forse ci vogliono dei requisiti di idoneità?)

    RispondiElimina
  2. Sì, ho partecipato al concorso e per quanto riguarda i libri, li faccio perchè sono una diretta interessata, mia mamma è ipovedente e fa parte dell'associazione.
    Ho iniziato per una prova che avevo fatto...un quadro tridimensionale e da lì mia mamma l'ha portato da sue amiche cieche per vedere se era comprensibile quello che volevo rappresentare...La risposta è stata positiva e da lì è partito tutto!
    In ogni provincia c'è un'associazione dei ciechi, è gente davvero disponibile e se gli aiuti, accettano volentieri, soprattutto in questo caso.
    I libri in commercio esistono, ma costano davvero degli spropositi, visto la loro lunga lavorazione per realizzarli.
    Comunque non servono requisiti "speciali", solo tanta voglia di volontà e qualche informazione (puoi trovarle qui http://www.libritattili.prociechi.it/lt/)
    E' un bel gesto...e vedrai che se provi è molto creativo e divertente... =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, mi farebbe piacere provare, ho anche del materiale a disposizione che può essere tattilmente interessante. Grazie per i preziosi consigli!

      Elimina
    2. Di niente! =)
      Buon divertimento!!

      Elimina
  3. Ciao grazie per essere passata dal mio blog. Come avrai visto anche io ho iniziato a "cucire" per creare i libri di stoffa come gioco per i bambini miei e di amiche, ma non sapevo che esisteva la possibilità di farli x questi bambini speciali. Regalarli a bambini per i quali sviluppare il tatto è sicuramente fondamentale sarà una grande soddisfazione. Grazie ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      sì realizzare con passione qualcosa che piace e soprattutto rende felice i bambini è una cosa fantastica!
      Ma tu hai molta più esperienza di me!
      Complimenti per i tuoi lavori!

      Elimina
  4. ciao sono elly piacere di conoscert! Sei bravissima :)
    se ti va passa a trovarmi
    ciao ciao

    RispondiElimina
  5. Complimenti davvero. Prima di vedere questo pensavo che i libri di stoffa in commercio fossero creativi... Mi sbagliavo

    RispondiElimina
  6. Ciao, ho assegnato un premio al tuo blog, spero ti faccia piacere. Info qui:
    http://clyoparecchini.blogspot.it/2012/03/blog-affidabile.html

    RispondiElimina